Vivere a Parigi a Parigi

Vivere a Parigi, che cosa meravigliosa! Svegliarsi la mattina e trovarsi immersi nella storia è sorprendente! Il profumo dei croissant e delle baguette calde per la strada non sono solo un’immagine da film, è tutto vero!

Decidere definitivamente, da un giorno all’altro, di trasferirsi a Parigi può essere un’esperienza traumatica all’inizio, poiché, specie se non si ha alcun contatto, sarà difficile iniziare a fare amicizia. L’università, i musei e le biblioteche sono certamente i luoghi migliori dove incontrare gente proveniente da ogni parte del mondo. Parigi, come tante altre metropoli, è una città cosmopolita. Non sarà difficile costruirsi una cerchia di amici di ogni nazionalità. Inutile dire che di italiani ne incontrerete tantissimi, l’amore per questa città è grande da parte dei nostri connazionali.

Una volta che vi sarete ambientati, non ci sarà neanche il tempo di abituarsi ai suoi ritmi perché Parigi sarà già entrata a far parte di voi e vi sentirete più che mai cittadino del mondo in una terra dalla forte personalità affascinante e travolgente.

Pacifico: un cantautore a Parigi

Tra i vip che hanno scelto Parigi come città per vivere, ritroviamo anche Gino De Crescenzo, in arte Pacifico, cantautore milanese, autore di canzoni per star d’eccezione come Morandi, Venditti, Bocelli, Celentano, (...) Leggi Tutto

Lavorare a Parigi

(Frase d’inizio: “Vivere Parigi, davvero") Lavorare a Parigi con un regolare contratto nazionale può risultare difficile in quanto esistono delle leggi davvero ferree per quanto riguarda l’assunzione di cittadini (...) Leggi Tutto

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606