Gli stadi di Parigi

La Parigi sportiva è delimitata da tre stadi cittadini che fanno capo al più importante che è il Parc des Princes, situato nella periferia del XVI arrondissement non lontano dal Bois de Boulogne. Qui la squadra rappresentativa della Ville Lumière, il Paris Saint-Germain, gioca le sue partite in casa.

Lo stadio Parc des Princes, inaugurato nel 1972 e progettato dall’architetto Roger Taillibert è una struttura dedicata al calcio e al rugby sorta sul luogo dove un tempo erano installati due velodromi. La capienza dello stadio a pianta ellittica è di 44 mila posti, ogni settore è coperto da una tettoia. La struttura ospita al suo interno negozi, ristoranti ed un importante Museo Nazionale dello Sport Francese. Gli storici Mondiali di calcio del 1998 si sono svolti proprio qui come tante altre gare europee ed incredibili eventi musicali.

Lo Stade de France, inaugurato da un glorioso battesimo con la vittoria della Coppa del Mondo della Francia nel 1998, è un impianto sportivo che non dispone ancora di una squadra di casa. Attualmente ospita il Torneo delle Sei Nazioni e numerosi concerti di grandi star internazionali.

Il terzo importante stadio di Parigi, lo Stadio Olimpico Yves-du-Manoir, è situato a Colombes, nella periferia occidentale. La struttura ospita gare di atletica, rugby e calcio. Attualmente è il luogo dove si disputano gli incontri di Rugby XV del Racing Métro 92.

- Parc des Princes: Rue Claude Farrèrem 24 (Metro - Porte de Saint-Cloud)

- Stade de France: Rue Henri Delaunay, 1 (Metro - La Plaine-Stade de France)

- Stadio Olimpico Yves-du-Manoir: Boulevard Pierre de Coubertin ( Fermata RER - Colombes)

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606