La Chiesa di Saint-Eustache a Parigi

Tra musei e monumenti storici, una ricca città come Parigi offre anche chiese e luoghi di culto che valgano una visita, ecco perché è arrivato il momento di scoprire la Chiesa di Saint-Eustache.

La Chiesa di Saint-Eustache è una delle più grandi di tutta Parigi. La sua pianta gotica con 5 navate, cappelle laterali e decorazioni rinascimentali dei pilastri, delle colonne e degli archi, su modello di Notre-Dame, descrivono i 105 anni della sua costruzione risalente al 1600.

Le splendide vetrate gotiche colorate sono opera di Philippe de Champaigne, pittore del XV secolo. La chiesa apparirà a tutti come tipicamente medievale nonostante la sua facciata occidentale sia neoclassica come molti dei particolari al suo interno. Da notare, prima di andar via, il gigantesco organo di 101 registri e 8000 canne del 1854.

Passeggiare per le navate della chiesa di Saint-Eustache significa un po’ sfogliare un libro di storia francese. Sono infatti sepolti qui Molière, Madame de Pompadour e il Cardinale Richelieu.


- Chiesa di Saint-Eustache: Place du Jour (Metro - Les Halles).

- Aperta tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.

- Orario del Servizio religioso: dal martedì al venerdì alle 11 e alle 18. Il lunedì solo alle ore 18.

La domenica alle ore 17.30 si può assistere ai concerti d’organo

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606