La Place de la Bastille e l’Opéra des Paris Bastille

Eccoci alla scoperta di uno dei quartieri storici di Parigi. Resta poco dell’aspetto originario, ma alcuni elementi ancora raccontano la presa d’assalto dei rivoluzionari del 14 luglio 1789. Ben arrivati alla Bastille!

  • La Bastille. Il 14 luglio 1789 di ogni anno in Francia è festa nazionale proprio in memoria della Presa della Bastiglia, nome con cui è passato alla storia il momento della caduta, per mano dei rivoluzionari, dell’Ancien Régime (Antico Regime), ossia della monarchia assoluta che vigeva in Francia prima della Rivoluzione Francese.
  • La Colonne de Juillet, una colonna in bronzo alta 51,5 metri, è un altro monumento storico che si trova nella piazza, innalzata per ricordare le vittime dei moti di luglio 1830. La cripta del monumento custodisce le spoglie di 504 vittime dello storico scontro e di altri caduti del 1848. Fino a pochi decenni fa proprio qui c’era il confine che divideva Parigi centrale dai faubourgs, i quartieri operai, oggi molto in voga grazie a eleganti negozi e locali frequentatissimi dai giovani parigini.
  • L’Opéra de Paris Bastille. Da non perdere, una delle attrazioni maggiori della Bastille. L’Opéra de Paris Bastille, uno dei teatri più moderni e discussi in Europa. Inaugurato il 14 luglio 1989, nel bicentenario della fine della Rivoluzione Francese, su progetto di Carlos Ott, rappresenta una risposta novecentesca allo storico teatro dell’Opéra de Paris Garnier. Il massiccio auditorium curvo e dalla grande facciata a specchio, sarà una vera sorpresa per chi passeggerà per Place de la Bastille.


- Place de la Bastille: Metro Bastille

- Opéra de Paris Bastille: Rue de Lyon (Metro Bastille)

- Costo dell’ingresso: prezzi variabili in base allo spettacolo in programmazione.

- Aperto dalle 10.30 alle 18.30, da lunedì a venerdì.

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606