Parigi-Roubaix: l’Inferno del Nord del ciclismo

La Parigi-Roubaix è una delle più note tappe ciclistiche inserite nell’UCI World Tour. Nota anche come Easter Race, si corre ogni anno all’inizio di aprile.

La prima Parigi-Roubaix fu vinta nel 1896 dal tedesco Josef Fischer.

La corsa, che si estende oggi per 254,5 km, dai suoi inizi fino al 1967 ha avuto Parigi come partenza, mentre dal 1968 in poi è diventata un percorso da Compiegne (a 65 km a nord di Parigi) a Roubaix.

Chiamata "l’Inferno del Nord", questa corsa è ben nota perché, pur essendo tutta in piano, ha ben 27 tratti in pavé, corrispondenti a oltre 52 km di pista in terreno con sassi sporgenti (cobblestones). Non solo divertimento, quindi, ma anche qualche caduta (di seguito un video).

Dal 1977, come premio il vincitore della Paris–Roubaix riceve anche una "cobblestone": che ricordo migliore!

Parigi-Roubaix 2013

Ha avuto luogo domenica 7 aprile 2013 la 111° edizione della Parigi-Roubaix.

  • Primo classificato è stato il ciclista svizzero Fabian Cancellara.
  • Secondo posto al belga Sep Vanmarcke
  • Terzo posto al tedesco Niki Terpstra.

Gli sfortunati protagonisti della Parigi-Roubaix 2013

Le Città SocialTripper : Barcellona | Roma | Parigi | Londra | Firenze | Milano

Socialtripper è un Network realizzato da New Com Agenzia Web - Roma | PI 02504700606